Breve descrizione

Wolfsburg si estende su una superficie di 20.405 ettari, sulla quale si contano 40 quartieri e frazioni. Il quartiere più piccolo è Alt-Wolfsburg con 385 abitanti, il più grande è Vorsfelde con 12.721. Nel 2013, a Wolfsburg vivevano 123.806 abitanti, dei quali 13.785 non originari della Germania. *

Dal 2012 il primo cittadino è Klaus Mohrs.

La storia di Wolfsburg

Wolfsburg è stata fondata il 1 luglio del 1938 poco dopo la posa della prima pietra dello stabilimento Volkswagen come „città dell’auto KdF vicino a Fallersleben”. Dopo la fine della seconda guerra mondiale, il 25 maggio del 1945, la città è stata rinominata in onore del castello „Wolfsburg”. Negli anni successivi, la giovane città è fiorita e lo stabilimento VW è cresciuto costantemente. Già nel 1955, il milionesimo maggiolino ha lasciato la catena di montaggio, simboleggiando il miracolo economico tedesco del tempo. Con la maggiore produzione di automobili aumentava anche la forza lavoro migratoria, che plasmerà in modo duraturo l’immagine della città di Wolfsburg, trasformata ufficialmente in una grande città. Nei decenni seguenti, la città è stata resa “più accessibile” ai turisti, l’accesso all’autostrada e il collegamento con la linea ferroviaria ICE (Intercity-Express) hanno reso più semplice l’arrivo a Wolfsburg. Dal 1988, la città vanta anche un politecnico: l’università dell’Ostfalia per scienze applicate, che oggi conta già tra le istituzioni leader nel campo della formazione ingegneristica. In solamente 75 anni, Wolfsburg si è trasformata da una superficie quasi disabitata a una grande città con innumerevoli possibilità.

Cultura a Wolfsburg

Immergetevi in una marea di offerte culturali e scegliete quelle che vi si addicono di più. Scoprite universi di esperienze e fenomeni, vivete newcomer, star mondiali ed eventi particolari. Cambiate prospettiva e passeggiate tra architetture spettacolari e angoli ricchi di tradizione. Lasciatevi ispirare dall’atmosfera internazionale e sorprendere dall’immagine affascinante di una giovane città.

Shopping a Wolfsburg

Passeggiate sulla Porschestraße attraverso file di platani, a zonzo tra centri commerciali, piccoli negozi specializzati, boutique, grandi magazzini e negozi. In centro si trova la City-Galerie, con 100 negozi raggruppati in un unico edificio. Moda firmata a prezzi abbordabili è invece presente nel Designer Outlets di Wolfsburg, la prima offerta di questo tipo nel centro di una città  tedesca. Tranquilli tanto quanto ricchi di atmosfera, i quartieri storici Fallersleben e Vorsfelde offrono shopping o relax in piccoli bar lungo la strada.

Tempo libero e sport a Wolfsburg

Sport, gioco, fitness o wellness: le offerte per il tempo libero sono eccezionali. Vivete lo sport ai suoi più alti livelli con la squadra di calcio VfL Wolfsburg o la squadra locale di hockey su ghiaccio della prima divisione, EHC Wolfsburg Grizzly Adams. Gli amanti della natura possono godere degli innumerevoli giardini, viali, parchi, laghi, stagni e boschi o utilizzare la rete di piste ciclabili lunga 140 km.  Numerose associazioni offrono agli appassionati di sport diverse attività e offerte.

Gastronomia

Dai piccoli piaceri per il palato fino a menu stellati: a Wolfsburg, 130 ristoranti e bar vi aspettano.  Chef di primo livello, come Sven Elverfeld, che si è guadagnato 3 stelle Michelin, creano nel ristorante Aqua (Hotel The Ritz-Carlton, 5 stelle superior, Wolfsburg, in Autostadt) piatti creativi di massima qualità. Sven Elverfeld è l’unico dei 9 cuochi tedeschi premiati con 3 stelle Michelin a trovarsi nella Germania del Nord.

*(Fonti: Città di Wolfsburg – sezione comunicazione/ sezione pianificazione strategica, sviluppo urbano, statistica)