Istituto Heidersberger

L’istituto Heidersberger è dedicato al confronto scientifico e artistico con l’opera omnia di Heinrich Heidersberger, artista famoso soprattutto per le sue fotografie di soggetti architettonici e per aver creato il cosiddetto ritmogramma.

Con la sua sede nelle stanze che ospitavano il laboratorio originale dell’artista, l’istituto è molto più di un semplice archivio. Come un vero laboratorio, sviluppa idee e concetti per progetti artistici con l’obiettivo di cogliere e sviluppare sempre nuovi aspetti della complessa opera di Heidersberger. L’istituto Heidersberger lavora inoltre a stretto contatto con esperti di fototecnica e di conservazione e restauro di materiale fotografico. L’ingresso è gratuito (tranne che in caso di eventi speciali).

Eventi speciali
In collaborazione con l’istituto Heidersberger, la galleria d’arte di Wolfsburg presenta ogni anno la mostra “Studio Heidersberger”, durante la quale vengono esposti in brevi presentazioni nuovi “reperti” e aspetti emersi dall’archivio Heidersberger.
Durante le mostre in collaborazione con partner nazionali e internazionali viene contestualizzata l’opera omnia di Heinrich Heidersberger. Per maggiori informazioni visitare la pagina www.heidersberger.de.

Informazioni per disabili
L’istituto è difficilmente accessibile a disabili con difficoltà di deambulazione perché l’ingresso è raggiungibile solo salendo le scale.

Contatti
Institut Heidersberger gGmbH
Schloßstraße 8
38448 Wolfsburg
Tel. (+49) 5361/6559-13
Fax (+49) 5361/6559-14
institut@heidersberger.de
www. heidersberger.de

Orari di apertura
solo previo accordo telefonico