Il comportamento corretto nella natura

In Germania, la protezione dell’ambiente è un tema molto rilevante e molti siti naturali protetti sono tutelati in modo particolare.

Per questo, ad esempio, non è consentito grigliare in luoghi pubblici, fatta eccezione per aree apposite e contrassegnate per il barbecue.

Il fumo e le fiamme libere in mezzo alla natura non sono generalmente consentiti (soprattutto nel periodo estivo), per scongiurare il pericolo di incendio. La legna per cucinare non può essere portata, per scopi privati, al di fuori dell’area forestale, ma deve essere acquistata (ad esempio presso fai-da-te). Gli alberi possono essere abbattuti senza una precedente autorizzazione specifica (per il periodo natalizio esistono aree apposite dove è possibile abbattere il proprio albero di natale). Con l’automobile, nella foresta, è possibile percorrere solamente i percorsi predisposti.

Esistono inoltre determinati periodi dell’anno durante i quali vige l’obbligo del guinzaglio per i cani. È generalmente consigliato, nella foresta, tenere i propri cani al guinzaglio, affinché questi non vengano attaccati da altri animali o non subiscano ferite da arma da fuoco per mano di cacciatori. Nei periodi della cova, si sconsiglia inoltre di accedere a determinate aree, per la tutela dell’uomo e dell’animale. Non è consentito abbandonare rifiuti nella natura, questi devono essere portati con sé e smaltiti correttamente.

È inoltre generalmente vietato dare cibo a piccioni e papere nel centro città. Quando ci si trova nella natura, è opportuno evitare rumori molesti (soprattutto nel periodo della nidificazione), poiché questo influenza il naturale comportamento degli animali.