Il sistema pensionistico

In Germania esiste un’età pensionistica prevista per legge. Durante gli anni di lavoro, vengono pagati contributi al fondo pensioni. Il contratto generazionale, che costituisce la base del sistema pensionistico tedesco, afferma che le generazioni si debbano sostenere a vicenda e che le pensioni debbano essere pagate attraverso i contributi della generazione lavorativa attuale al datore di lavoro. Questo comporta che debbano essere pagati contributi pensionistici sufficienti per garantire copertura per il numero crescente dei pensionati.

La pensione deve essere pagata da tutti coloro che esercitano un’attività soggetta ad assicurazione obbligatoria. Tuttavia esistono anche delle eccezioni. Potete informarvi presso il vostro datore di lavoro o la cassa pensionistica se per voi sussiste l’obbligo di pagamento dei contributi pensionistici. Se desiderate stabilirvi in Germania per un lungo periodo di tempo e perciò avere diritto alla pensione in Germania, è opportuno per voi informarvi circa le possibilità private esistenti.